Terzo incontro di formazione operatori Caritas con S.E. mons Vincenzo Paglia. La relazione.

Terzo incontro di formazione per gli operatori delle Caritas della Diocesi, ha avuto un relatore di grande spessore, il vescovo Mons Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita e gran cancelliere del Pontificio istituto Giovanni Paolo II,  consigliere spirituale della

Comunità di Sant’Egidio e presidente della Federazione Biblica cattolica internazionale. E’ stato un momento straordinario di formazione che ha toccato il tema del volontariato, visto dalla sua angolazione piu’ vera e profonda. Attraverso una riflessione biblica, ha portato i presenti a riflettere sulla centralità dei poveri centro

della vita della Chiesa e reale presenza di Cristo in mezzo a noi e con noi, sacramento di Gesù vero per noi tutti. Alleghiamo in questo breve articolo il file della sua conferenza-riflessione, che è stata preceduta dal nostro Vescovo Mons Rosario Gisana che ha voluto fortemente la presenza di questo relatore.

E’ seguito un dibattito interessante  con tanti interventi che hanno sottolineato la profondità di quanto comunicatoci e il grande desiderio di ciascuno dei presenti di uniformarci per quanto ci è possibile all’amore smisurato che lo stesso Dio ha per i deboli e i poveri. (PV)

Ecco il file audio del suo intervento, diviso in 5 parti per come consente il blog…

 

Terzo incontro di Formazione Operatori Caritas: IL VOLONTARIATO OGGI. Relatore S.E. Mons. Paglia

 

Si terrà a  Enna, presso la parrocchia di Sant’Anna,  il terzo incontro di formazione già in calendario per tutti gli operatori Carita della Diocesi, venerdi 27 aprile 2018 alle ore 17,30. Il tema che verrà affrontato,  “Il volontariato oggi”, diventa un momento importante di riflessione. Proprio oggi che il volontariato ha bisogno di conferma della propria valenza cristiana e sociale, nella ricerca della propria identità.  Il relatore, S.E. Mons Vincenzo Paglia, aiuterà tutti noi che operiamo nel campo della Caritas, e tutti coloro che si impegnano nel Volontariato a riflettere per meglio orientare il nostro fare, ma principalmente il nostro essere, verso i fratelli che attendono la nostra presenza , il nostro sostegno per ritrovare e recuperare cio’ che spetta loro “non per carità, ma per giustizia”.

InformaCaritas n.6- 1 Aprile 2018