Giornata Mondiale dei Poveri 2022. Barrafranca 13 Novembre 2022

In sintonia con Papa Francesco che la istitui’ nel 2017 alla fine del Giubileo della MIsericordia, la nostra Diocesi con il nostro Pastore assieme ai presbiteri e i diaconi, celebrerà a Barrafranca la VI “Giornata dei Poveri”. I diaconi della nostra diocesi concelebreranno con i presbiteri delle diverse parrocchie. Essi porteranno la loro esperienza e il significato dell’animazione della Carità, “proprium” dei diaconi, affinchè tutte le parrocchie attivino con fervore le caritas parrocchiali e le comunità mettano al centro di tutta l’azione pastorale i poveri, “vera presenza di Gesù in mezzo a noi”. La giornata sarà molto interessante e coinvolgerà tutta la realtà di Barrafranca. La conclusione della giornata alle 18,30 con la celebrazione Eucaristica, presieduta dal nostro Vescovo S.E. mons. Rosario Gisana.

13 Novembre 2022 Giornata mondiale dei poveri: Il mnessaggio di Papa Francesco.

https://www.vatican.va/content/francesco/it/messages/poveri/documents/20220613-messaggio-vi-giornatamondiale-poveri-2022.html

Il 18 ottobre 2022 si festeggiano i 25 anni del Diaconato Permanente nella nostra Diocesi. Celebrazione Eucaristica con S.E. Mons Gisana, giovedi’ 20 ottobre ore 19, Chiesa Madre Enna

Progetto di promozione diocesana di pastorale della carità.

Destinatari: Operatori Caritas Diocesana, Operatori Centri di Ascolto, Osservatorio, Laboratorio promozione Caritas, Operatori e volontari Caritas parrocchiali.

Il progetto intende promuovere e rafforzare la rete Caritas a livello diocesano attraverso attività di formazione e di animazione della comunità.
Le parrocchie e i centri di ascolto rappresentano per tante famiglie in difficoltà il punto di riferimento per ricevere aiuti materiali, ma anche e soprattutto il conforto e la guida nelle avversità della vita.

Gli operatori Caritas, pur essendo animati da tanto spirito di servizio e di carità, necessitano una formazione di base per poter offrire alle persone e alle famiglie che incontrano il supporto più adeguato e opportuno alle esigenze manifestate, rispondendo in linea con uno stile
Caritas.
Le attività che si intendono svolgere riguardano attività di formazione per i volontari parrocchiali delle parrocchie della nostra diocesi con l’intento di offrire strumenti di base relativi all’ascolto, alla comunicazione, al valore del gruppo, al costruire una relazione adeguata con gli altri volontari e con
le famiglie che si rivolgono ai centri di ascolto. La formazione permetterà anche di inserire le dinamiche dell’ascolto e dell’aiuto nella cornice di senso della Caritas e del Vangelo, favorendo la promozione umana e la scoperta e utilizzo delle risorse personali e della comunità.
Il lavoro di formazione sarà realizzato su due livelli, uno volto a costruire relazioni e condivisione tra i componenti del gruppo parrocchiale che si adopera nel servizio, e l’altro volto a costruire occasioni di incontro e di supporto con la Caritas diocesana, a beneficio delle persone e delle
famiglie in difficoltà.
Si tratta quindi di accompagnare le parrocchie nel loro percorso di crescita e di maturazione dei principi Caritas, diventando strumento stabile di testimonianza e di servizio.
Il percorso di accompagnamento avrà come destinatari indiretti prioritariamente le parrocchie e i beneficiari dei cda e dei servizi Caritas, ma di rimando anche tutta la comunità diocesana a livello
civile ed ecclesiale in quanto, grazie alle attività progettuali, si vuole sostenere lo sviluppo della comunità e sollecitare una maggiore consapevolezza dei bisogni del proprio territorio e delle risorse
umane, sociali, materiali ed economiche che ogni comunità può mettere a servizio delle persone più fragili.
Sedi intervicariali: Gela e Piazza Armerina
Formatori per la sede di Piazza Armerina:
Luigi Bizzini della Caritas diocesana di Caltagirone
Salvatore Pappalardo della Caritas diocesana di Catania
Formatori per la sede di Gela:
Valentina Riso della Caritas diocesana di Caltanissetta
Salvatore Pappalardo della Caritas diocesana di Catania

Programma della formazione, tenuta dai formatori:
10 incontri con i seguenti argomenti

*Identità e Statuto Caritas – la funzione pedagogica

*Il Vangelo della Carità e gli strumenti della Caritas
Cda – Os.Po – Laboratorio

*Il metodo Caritas
Ascoltare – Osservare – Discernere
Il CdA e la funzione dell’ascolto

*Il metodo Caritas Ascoltare – Osservare – Discernere
L’osservatorio delle povertà e
l’attenzione alle “periferie”

* Il metodo Caritas Ascoltare – Osservare – Discernere
L’animazione pastorale e comunitaria

*L’equipe della Caritas e gli ambiti di intervento

*La progettazione socio pastorale –
Lo sguardo degli ultimi

* La promozione del Volontariato e
la funzione dell’advocacy nel
contesto vissuto

*La relazione tra Organismi
Pastorali ed uffici diocesani


*Gli enti strumentali della Caritas e
la rete istituzionale

Seguiranno informazioni dettagliate su orari e luoghi e modalità degli incontri.

P. Armerina (En) – Si è svolta al carcere “La Partita con Papà” (tratto da: www.dedalomultimedia.it

https://dedalomultimedia.it/notizie/ultime/5886-p-armerina-%E2%80%93-si-%C3%A8-svolta-al-carcere-%E2%80%9Cla-partita-con-pap%C3%A0%E2%80%9D.html?fbclid=IwAR2z2UZyrIuU5y8KT_TRdcUoZaukmnx68Pno31P7oJ0nFpLpo_UA6HM_XLo

“La partita con papà”- La Caritas Diocesana sta’ accanto al mondo carcerario.

La Caritas Diocesana della nostra diocesi sempre piu’ attiva nelle Case Circondariali con una attenzione particolare verso le famiglie dei detenuti.

Graduatoria Provvisoria Servizio Civile 2022- Caritas Diocesi di Piazza Armerina

Bando 2021-Graduatorie provvisorie Bando nazionale volontari per la selezione di 56.205 giovani da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero pubblicato il 14 dicembre 2021 dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale.
Graduatorie provvisorie dei progetti di servizio civile:(in attesa di approvazione da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale)   Graduatoria progetto “Prezioso ai miei occhi” Caritas Piazza Armerina.

Convegno Nazionale Caritas 20/23 Giugno 2022- Indicazioni per le Caritas cittadine della nostra Diocesi.

La Caritas Diocesana di Piazza Armerina, in preparazione al Convegno Nazionale che si svolgerà a Milano dal 20 al 23 giugno 2022, incontrerà tutti gli operatori Caritas presso i Centri d’ascolto di ogni città della diocesi sul tema: “Le tre vie indicate da Papa Francesco”.

La Via degli ultimi,

La Via del Vangelo

La Via della Creatività.

Attraverso queste indicazioni ognuno sarà stimolato a confrontarsi con il proprio operato per testimoniare e vedere il volto di Cristo nel fratello.

Segue un link alla Conferenza Episcopale Siciliana sull’argomento.

https://www.chiesedisicilia.org/2022/04/22/le-caritas-di-sicilia-in-cammino-sulle-tre-vie-di-francesco/?fbclid=IwAR0LTXXMYkvdMtoyY7W_qK4d2EquoYOybnOcuZ1x2EAxwsB2DPReueTKYxg

Convocazione Candidati alle selezioni del Servizio Civile Universale

Bando Volontari Servizio Civile Universale 2021

Convocazione Candidati alle selezioni del Servizio Civile Universale

Caritas Diocesana di Piazza Armerina

Si comunicano ai candidati che hanno presentato domanda di Servizio Civile Universale per il progetto della Caritas Diocesana di Piazza Armerina denominato “Prezioso ai miei occhi-Piazza Armerina”,  in base all’art. 5  del Bando del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale pubblicato in data 14/12/2021 e relativamente alle “Procedure Selettive” dei volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale,  la data e gli orari del percorso di  reclutamento dei nuovi operatori volontari del servizio civile universale:

  • Giorno 19/04/2022 alle ore 9:00 convocazione al corso propedeutico e attività dinamiche per tutti i candidati in presenza presso la sede della Caritas diocesana di Piazza Armerina in Via Salita S. Anna, 10 Piazza Armerina;
  • Giorno 19/04/2022 dalle ore 14:00 convocazione al colloquio individuale   in presenza presso la sede della Caritas diocesana di Piazza Armerina in Via Salita S. Anna, 10 Piazza Armerina.

Si fa presente che la prevista fase del percorso di selezione della Caritas è dal “Sistema di reclutamento e selezione” accreditata presso il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile.

Si avvisano inoltre i suddetti candidati a presentarsi presso il suddetto luogo e nella suddetta data e orari di convocazione, muniti di documento di identità in corso di validità e green pass.

Si ricorda infine che in ottemperanza a quanto richiesto dal bando, la presente pubblicazione ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge per i singoli candidati. La mancata presentazione alla procedura di selezione senza giustificato motivo, equivale a rinuncia e conseguente esclusione dalla selezione. (Art. 5 Procedure selettive –Bando Ordinario DPGSCU del 14/12/2021).

Piazza Armerina, 29 Marzo 2022

Bando Servizio Civile Diocesi Piazza Armerina Anno 2021

Scadenza presentazione domande:26 gennaio 2022 ore 14.00